Vai al contenuto
-10% di sconto sul tuo primo ordine se ti iscrivi alla nostra newsletter
-10% di sconto sul tuo primo ordine se ti iscrivi alla nostra newsletter
Attrezzatura militare da bivacco

Bivacco militare: quale equipaggiamento è indispensabile?

Se volete essere completi su tutta la linea, dovrete avere con voi circa 15 oggetti per un bivacco militare a prova di bomba.

Può sembrare molto, ma una volta messo nel vostro zaino militare ci starà - il team lo ha testato per voi (capacità minima 45L).

L'importanza dell'equipaggiamento per un buon bivacco militare

Per un bivacco militare di successo, ecco un elenco di attrezzature essenziali:

1. La tenda o il rifugio di sopravvivenza

Una tenda o un rifugio di sopravvivenza è un riparo temporaneo per proteggersi dalle intemperie durante un bivacco o una situazione di sopravvivenza.

  • Le tende sono generalmente leggere e facili da trasportare e montare, ma possono essere inadatte all'uso in condizioni climatiche estreme.
  • Il rifugio di sopravvivenza è più robusto e resistente alle condizioni climatiche estreme, ma più pesante e meno facile da trasportare.

La scelta dipende dalle condizioni meteorologiche e dalle attività previste.

Tenda di sopravvivenza per bivacchi militari

2. Sacco a pelo

Il sacco a pelo è un accessorio essenziale per un bivacco o una situazione di sopravvivenza. Serve a mantenere il calore corporeo durante la notte fornendo un isolamento termico supplementare.

I sacchi a pelo sono disponibili in diverse dimensioni, temperature e materiali. I piumini in piuma d'oca o d'anatra differiscono da quelli in microfibra o in lana, ad esempio.

È necessario mettere in valigia il sacco a pelo ideale per le condizioni meteorologiche previste per il bivacco, poiché un sacco a pelo inadatto può causare una perdita di calore e il rischio di morire per il freddo o il caldo.

3 Il tappetino

I materassini e le stuoie sono accessori che migliorano il comfort durante un bivacco o una situazione di sopravvivenza isolando dal terreno freddo e duro. Il materasso di terra è più comodo ma più pesante, mentre il telo di terra è più leggero e facile da trasportare.

Scegliete in base alle vostre esigenze in termini di comfort, peso e trasportabilità.

4. Una torcia di qualità

torcia per bivacco militare

Per vedere al buio quando si bivacca è necessaria una torcia o una lampada frontale. La torcia è piccola e leggera, mentre la lampada frontale è fissata alla fronte e libera le mani.

È fondamentale scegliere una lampada resistente, impermeabile, facile da usare e con un'emissione luminosa sufficiente. Una lampada a dinamo può essere molto utile.

5. Un buon coltello multiuso

Il coltello multiuso è uno strumento essenziale per un bivacco o una situazione di sopravvivenza. Può essere utilizzato per tagliare il cibo, preparare la legna da ardere, potare i rami, aprire scatole e sacchi e svolgere altri compiti necessari per la sopravvivenza in natura.

È essenziale scegliere un coltello multiuso che sia robusto, durevole e facile da usare, con una lama in acciaio inossidabile di buona qualità e un'impugnatura comoda.

È inoltre importante conoscere le tecniche di sicurezza adeguate per utilizzare un coltello multifunzione in modo sicuro ed efficace.

Coltello da bivacco militare

6. Un accendino o un fornello

Gli accendini o i fornelli sono molto importanti in un bivacco o in una situazione di sopravvivenza per accendere il fuoco e cucinare il cibo.

Gli accendini sono oggetti compatti e leggeri che possono essere utilizzati per accendere rapidamente il fuoco, mentre i fornelli sono più pesanti e ingombranti ma possono essere utilizzati per cuocere il cibo su una superficie stabile.

È fondamentale scegliere un accendino o un fornello affidabile e facile da usare, realizzato con materiali resistenti e impermeabili e adatto alle condizioni meteorologiche previste per il bivacco.

Portate con voi una buona scatola di fiammiferi, non si sa mai!

È molto importante conoscere le tecniche di sicurezza adeguate per accendere un fuoco in modo sicuro ed efficace senza bruciare un'intera foresta.

Attrezzature per stufe per un bivacco militare

7. Stoviglie (piatto, tazza, forchetta, cucchiaio)

Non è certo la cosa più importante, ma si tratta di rendere il bivacco un po' più confortevole!

Le stoviglie come piatti, tazze, forchette e cucchiai sono necessarie per mangiare e bere in un bivacco militare.

Scegliete oggetti leggeri, resistenti e facili da pulire, in plastica o in metallo, per evitare di portare peso inutile e di ritrovarvi con stoviglie rotte o danneggiate.

È importante tenere conto della quantità di pasti necessari, a seconda del numero di persone e della durata del bivacco.

Spesso è consigliabile avere stoviglie riutilizzabili piuttosto che articoli monouso per ridurre l'impatto ambientale e risparmiare a lungo termine.

8. Cibo non deperibile o sottovuoto

Il cibo sottovuoto e non deperibile è fondamentale per la sopravvivenza in un bivacco. È necessario scegliere alimenti ricchi di sostanze nutritive, facile da preparare e sostenibile (razioni militari, ad esempio).
  • Per i bivacchi brevi, possono essere sufficienti frutta secca, noci, cereali, pasta, frutta in scatola e carne in scatola.
  • Per i bivacchi più lunghi, si consiglia di utilizzare alimenti sottovuoto con una durata di conservazione più lunga.

Tenete conto della quantità necessaria per i pasti e controllate le date di scadenza degli alimenti.

Equipaggiamento da bivacco Razione di sopravvivenza militare stesa su un tavolo

9. Acqua potabile o filtro per l'acqua

L'acqua potabile o un filtro per l'acqua sono fondamentali per un bivacco. Per i bivacchi brevi può essere sufficiente l'acqua in bottiglia, ma per i bivacchi più lunghi o per le situazioni di sopravvivenza più intense si consiglia di utilizzare un filtro per depurare l'acqua del fiume o del lago.

È necessario tenere conto della quantità d'acqua necessaria e provvedere a una manutenzione regolare del filtro dell'acqua.

10. Abbigliamento caldo e impermeabile

Un abbigliamento caldo e impermeabile è importante per proteggersi dal freddo, dal vento e dalla pioggia. Gli strati di abbigliamento garantiscono un migliore isolamento termico e una maggiore flessibilità in caso di condizioni meteorologiche variabili.

È necessario scegliere un abbigliamento di qualità, resistente e confortevole, adatto alla durata e alla destinazione del bivacco. Date un'occhiata al nostro abbigliamento militare che vi accompagnerà in tutti i vostri bivacchi senza problemi.

11. Un paio di scarpe robuste

Calzature robuste e comode sono essenziali per i bivacchi e le situazioni di sopravvivenza. È molto importante scegliere calzature adatte alle condizioni del terreno (impermeabili per le condizioni di bagnato, di tela o di pelle per le condizioni di asciutto) e che offrano un buon sostegno e protezione per i piedi.

Investire in calzature di qualità può aiutare a prevenire lesioni e dolori ai piedi.

12. Una bussola e una carta topografica

Una bussola militare e una carta topografica sono importanti per la navigazione nei bivacchi e nelle situazioni di sopravvivenza. La bussola può essere utilizzata per determinare la direzione generale del nord magnetico, mentre la mappa mostra i rilievi, i fiumi, le strade, ecc.

Saper usare correttamente la bussola militare è un punto fondamentale quando si parte per un bivacco.

Bussola militare e carta topografica per un bivacco

13. Kit di primo soccorso o di pronto soccorso

Una cassetta di pronto soccorso o cassetta di emergenza è importante per curare le piccole ferite e gli urti durante i bivacchi, perché non si può mai essere al sicuro dalle ferite. Può comprendere bende, antisettici, analgesici, bendaggi, farmaci per le reazioni allergiche, ecc...

È estremamente importante sapere come utilizzare correttamente gli articoli del kit e aggiornarli regolarmente. In caso di infortunio grave, bisogna anche sapere come chiamare i soccorsi, quindi è consigliabile portare con sé un telefono cellulare.

14. Una zanzariera

Le zanzariere sono un elemento importante per i bivacchi militari, soprattutto nelle aree in cui le zanzare possono essere molto diffuse.

Le zanzare possono trasmettere malattie come la malaria, la febbre dengue e la febbre gialla. Una zanzariera può aiutare a proteggersi dalle punture di zanzara e a mantenere un sonno sano e ininterrotto.

È importante scegliere una zanzariera facile da installare e che offra una protezione sufficiente contro le zanzare. È inoltre necessario assicurarsi che la zanzariera non abbia buchi o crepe per garantire una protezione ottimale.

Mustiquaire per un bivacco militare in amaca

15. Un ombrello o un poncho impermeabile

Ombrelli e poncho sono elementi importanti per proteggersi dalla pioggia e dai temporali durante i bivacchi.

Possono aiutarvi a stare comodi e a proteggere l'attrezzatura e gli indumenti dall'acqua. Un ombrello può essere più facile da trasportare e più pratico per un uso occasionale, mentreun poncho può essere più utile per coprire tutto il corpo e lo zaino durante le escursioni prolungate o i bivacchi.

Un ombrello o un poncho robusto e di alta qualità, facile da montare e impermeabile. È importante anche assicurarsi che l'attrezzatura sia facilmente accessibile in caso di pioggia improvvisa.

Conclusione

È fondamentale essere preparati per un'uscita in bivacco! Fate un inventario dei vostri effetti personali e soprattutto non dimenticate nulla: un errore può essere fatale. Alcuni oggetti sono più importanti di altri, ma potete anche concedervi di prendere altri oggetti utili. Non dimenticate il cellulare!

Nota bene: altre attrezzature possono essere disponibili a seconda delle condizioni meteorologiche e delle attività previste.

Collezione di attrezzi di sopravvivenza SOLDAT.FR
Articolo precedente Qual è l'esercito più potente del mondo?
Articoli successivi PALS vs MOLLE: qual è la differenza?

Lascia un commento

* Campi obbligatori

Confronta i prodotti

{"one"=>"Seleziona 2 o 3 elementi da confrontare", "other"=>"{{ count }} elementi selezionati su 3"}.

Selezionare il primo elemento da confrontare

Selezionare il secondo elemento da confrontare

Selezionare il terzo elemento da confrontare

Confronto